Inseminazione artificiale

Inseminazione artificiale

L'inseminazione artificiale è una procedura di riproduzione assistita a bassa complessità che consiste nel posizionare il campione di sperma preparato nell'utero. 

Il trattamento può essere effettuato con il ciclo naturale della donna o per aumentare le sue possibilità di gravidanza, si effettua in un ciclo di stimolazione ovarica controllata con una crescita massima di 2 o 3 follicoli. Per l'inseminazione, una cannula contenente il campione di sperma capacitato viene inserita nella cervice della donna. Questo processo è indolore e richiede solo un riposo di circa 30 minuti.

Requisiti

Prima del trattamento, valutiamo il sistema riproduttivo femminile mediante ecografia transvaginale e confermiamo la pervietà dei tubi mediante isterosalpingografia, prima di iniziare l'inseminazione artificiale.

L'età è un fattore che deve essere preso in considerazione, poiché le donne di età superiore ai 37 anni hanno meno probabilità di concimare rispetto a quelle più giovani.

 
  • Nel caso degli uomini, la qualità del seme è molto importante e il campione deve essere preparato preventivamente. Viene eseguita un'analisi per determinare il numero di spermatozoi mobili (REM), il cui numero deve superare i 5 milioni.
  • Riserva ovarica
  • utero, ovaie
  • Quantità, qualità e mobilità del seme
  • Tube di Falloppio (isterosalpingografia)
  • Se tutto quanto sopra va bene, dopo gli esami di laboratorio, inizia il ciclo mestruale.

L'inseminazione artificiale (AI) può essere omologa quando lo sperma proviene da un campione addestrato del marito o eterologo in cui ricorre alla nostra banca del seme per eseguire un'inseminazione con seme di donatore o IAD.

Se la gravidanza non viene raggiunta dopo tre cicli, è consigliabile procedere alla Fecondazione In Vitro (IVF).

Inseminazione artificiale (AI) Quando è consigliata?

  1. fattore maschile: Questo trattamento è ideale per quei casi in cui il numero di spermatozoi mobili è inferiore a 5 milioni. Anche nei casi in cui vi è l'impossibilità di depositare lo sperma all'interno della vagina come eiaculazione precoce, vaginismo, impotenza psicogena, ipospadia o eiaculazione retrograda.
  2. fattore femminile: Disfunzioni quali, ad esempio, alterazioni anatomiche dell'utero, insufficienza cervicale, endometrite o sindrome dell'ovaio policistico, IA. Anche nei casi di endometriosi lieve, è consigliabile iniziare con cicli di AI. L'infertilità di origine sconosciuta è inclusa nelle indicazioni per questo trattamento.

Come viene eseguita l'inseminazione artificiale?

1- Stimolazione ovarica controllata: Lo sviluppo di uno o più follicoli viene ricercato attraverso la stimolazione ormonale e mediante l'esecuzione di ultrasuoni seriali si controlla la dimensione dei follicoli per procedere con la somministrazione di un altro ormone che innesca l'ovulazione. 2- Formazione dello sperma: Durante la consultazione verranno fornite loro istruzioni relative all'inseminazione e all'ottenimento del campione seminale. Il giorno dell'inseminazione, qualche ora prima, il maschio deve lasciare il campione nel nostro laboratorio per essere addestrato, cioè ad ottenere gli spermatozoi mobili in una concentrazione adeguata ed eliminare gli altri elementi che non vogliamo inseminare . 3- Tecnica di inseminazione: Come abbiamo già accennato, nel nostro Paese non ci sono record storici, in questo senso, basandoci sulla vasta esperienza del nostro Direttore Sanitario, troviamo che: I tassi di gravidanza dipenderanno in gran parte dall'età della paziente al momento della procedura, l'ideale è eseguirla in pazienti fino a 37 anni, quindi i tassi diminuiscono negli anni in cui i tassi sono scarsi. LA TARIFFA PER CICLO È DEL 20-30% risultati I tassi di gravidanza dipenderanno in gran parte dall'età della paziente al momento della procedura. L'ideale è eseguirlo in pazienti fino a 37 anni di età, dopo questa età i tassi iniziano a diminuire, a quel punto i tassi sono scarsi dopo il primo tentativo, essendo cumulativi dopo diversi tentativi e ottenendo il risultato desiderato. Il tasso di gravidanza in un primo ciclo è (20%-30%) Il tasso di gravidanza con sperma del donatore (35%-40%) (IAD) Quando è consigliato? Questa tecnica è indicata in quegli uomini che non producono spermatozoi, né di origine secretoria né a causa di malattie genetiche, o nelle donne senza un partner maschio. Fasi dell'IAD Ottenere il campione di sperma: La nostra clinica dispone di una propria banca di donatori di sperma che soddisfa tutte le certificazioni richieste dalla normativa vigente. Dopo un rigoroso processo di selezione che include dettagliata anamnesi, anamnesi personale e familiare di interesse, test di protocollo clinico e studio psicologico e analisi del seme che garantisce un campione eccellente. I donatori maggiorenni che vengono selezionati firmano il consenso alla donazione e sono trattenuti presso la nostra banca. Selezione del donatore: Questo sarà fatto dal nostro team (medico e biologi assistenti), che sceglierà il miglior donatore per te dopo aver valutato il tuo caso (valutazione fenotipica, gruppo sanguigno, tra gli altri). Tecnica di inseminazione: Come abbiamo già accennato, nel nostro Paese non ci sono record di vecchia data, in questo senso, basandoci sulla vasta esperienza del nostro Direttore Sanitario, scopriamo che: I tassi di gravidanza dipenderanno in gran parte dall'età della paziente in quel momento Se la procedura viene eseguita, l'ideale è eseguirla in pazienti fino a 37 anni, dopodiché i tassi diminuiscono per anni, periodo in cui i tassi sono scarsi. LA TARIFFA PER CICLO È DEL 20-30%

Ottieni maggiori informazioni

Più procedure

Chiamaci oggi al 4001-9993

ON AZUL FERTILITY EXPERTS

incontrare i medici

Siamo un team composto da professionisti con anni di esperienza e centinaia di storie di successo pronti ad accompagnarti nella tua procedura.

Per fissare il tuo appuntamento con il nostro team medico a Azul Fertility Experts fare clic sul pulsante contatto